Logos in Progress | La tua web agency

Immagine

Ecommerce e T shirt

Standard

Si chiama #Tshirtmania è il nuovo progetto ( sarà presto on line) che ho sviluppato con la staff di Studio Logos in Progress (agenzia di comunicazione con sede a Lugano) e Seriland, azienda italiana del settore serigrafia e stampa digitale su tessuto.Moschino_018_1366.450x675

Di cosa ci siamo occupati?
Innanzitutto della programmazione di una campagna social, della progettazione di un sito istituzionale, di uno shop online e di un blog dedicato esclusivamente alle news dal mondo della Tshirt.
Sì, perchè esiste un vero e proprio mondo, un credo, che vede la Tshirt come un must da indossare, attraverso cui esprimere il proprio mood.
Presto sarà attivo online uno shop in cui l’azienda proporrà magliette con ogni tipo di grafica, immaginabile e inimmaginabile: dall’era della Tshirt bianca siamo passati a quella della Tshirt stampata. Messaggi, loghi, immagini del nostri idoli,vip, sportivi, tutto quanto parla di noi.
Riporto di seguito l’articolo che ho pubblicato sul blog Tshirtmania

“Per i giovani è una seconda pelle, per gli over 30 funziona nel tempo libero e in vacanza.

Confortevole come una canottiera ma, a differenza di questa, non disdicevole se mostrata al mondo, la T-shirt è stata una innovazione rivoluzionaria degli anni ’50. Una  maglietta basica di cotone candido a forma di T, appunto, composta da tre rettangoli: il più grande per il corpo, gli altri per le maniche. Mutuata dall’esercito e dai penitenziari Usa (insieme a chinos di tela e camicie di denim), si è diffusa universalmente come indumento unisex, pratico, fresco e anche sexy: indimenticabile Marlon Brando con i bicipiti scolpiti da una T-shirt, conturbante quanto basta. Nei decenni la T-shirt si è evoluta: nella qualità del cotone, nei colori e soprattutto nei disegni e nelle scritte, fino a diventare un vero manifesto da indossare. (Fonte)

audrey_tshirt1Per chi come noi si occupa della personalizzazione di capi di abbigliamento e di stampa  su tessuto, la maglietta rappresenta da sempre un prodotto di fascino. “(Giorgio Battaglia, Titolare e fondatore Seriland dal 1980)

Una maglietta oggi è un inequivocabile strumento di comunicazione, che parla del vostro mood, della vostra vita, di uno stato d’animo o di una provocazione, di battute divertenti.
E’ facile vederla indossata da vip, sportivi, personaggi del cinema e gente comune.  
La T-shirt del terzo millennio è colorata o stampata con soggetti grafici di design è la magliettae ha preso il posto della sua più basica e sobria antenata.
Una cosa è certa la T-shirt non ha sesso e non ha età: si adatta ad ogni target e ad ogni generazione
Soprattutto è un capo di abbigliamento sempre economico e alla portata di tutti.
Anche negli anni 2000 la parola d’ordine è T-Shirt mania
Maria Rosaria Iglio