« Go Anywhere, Go Everywhere » uno spot dall’anima pop – La nuova sfida di Renault

Standard

Certo è risaputo: le pubblicità delle auto sono sempre le migliori. Si spendono budget stratosferici per realizzarle e il messaggio non fa mai una piega: sicurezza, praticità, lusso, velocità, pagamenti rateizzati.
E l’ambientazione? Spettacolari panorami, città moderne e tecnologiche, popolate da cittadini sempre eleganti e perfetti, quasi siano usciti da riviste patinate.
Ebbene oggi vi propongo uno spot pubblicitario che sicuramente ha richiesto un budget impegnativo, ma il risultato è assolutamente innovativo.
Parlo della nuova campagna Renault per la Twingo. Non è una questione di favorire un brand piuttosto che un altro, non ho un interesse specifico: non distinguo una Mercedes da una Fiat e tratto molto male la mia auto…Si tratta di quello che piu’ mi affascina nelle scelte di comunicazione, pubblicità e grafica.

Renault-Twingo-by-Kuntzel-Deygas1Lo spot di cui vi parlo è assolutamente fresco, pop e colorato.
L’auto sfreccia tra scenari artificiali, quasi dei paradisi artificiali (che viene da chiedersi, ma cosa si sono fumati?). L’auto è protagonista di un viaggio in un sogno surreale, minimal e al tempo stesso coloratissimo.
Lo spot è stao realizzato dagli artisti Kuntzel + Deygas, per conto dell’agenzia Publicis Conseil e mai slogan è stato piu’ appropriato « Go Anywhere, Go Everywhere »